COSA VUOL DIRE ESSERE ROMNIÀ?!

di Luna De Rosa La storia dell’attivismo politico Rom tradizionalmente stata narrata da una prospettivaprettamente maschile. Solo recentemente anche noi donne di etnia Romanì, abbiamoacquisito la forza e il coraggio di essere attive nella politica e nel movimento per i diritticivili. Penso che sia molto importante che le Romnja escano Leggi tutto…

Il “Ilò ćindò” nel Dicembre 42’

Un genocidio troppo a lungo dimenticato. di Alex Gisondi Nel marzo 1939, fu dato l’ordine di creare pass speciali per individuare le diverse categorie sociali: pass gialli per Ebrei identificati con una «J» (Juden=Ebrei) e pass marroni o azzurri per i Rom e Sinti identificati, invece, con una «Z»(Zigeuner=Zingari).  Dopo Leggi tutto…

Le classi Lacio Drom

Di Camilla Bernardini Che cosa sono le Lacio Drom? Le classi Lacio Drom nascono a seguito dell’accordo del 1965 a Roma, Pescara, Giulianova, Modena, Reggio Emilia, Lucca, Milano, Trento e Bolzano. Erano classi arrangiate nei magazzini e nei sottoscala degli istituti scolastici statali ed erano composte da bambini rom e Leggi tutto…

Il futuro della lingua Romanì

Di Hristo Kyuchukov, traduzione di Elena De Piccoli. La lingua Romanì (detta anche Romanès) appartiene alla famiglia delle lingue indoariane. E’ strettamente imparentata con la Hindi e ha le sue radici nel sanscrito. Tuttavia, il Romanès condivide delle caratteristiche anche con le lingue europee, poiché alcune di esse hanno influenzato Leggi tutto…

Rom o non Rom? Questo è il dilemma

di Alexian Santino Spinelli http://www.alexian.it/ Rom o non Rom È il dilemma che molti giovani Rom e Sinti oggi si pongono di fronte a una realtà in veloce evoluzione, che frantuma i valori tradizionali delle famiglie romanès. La sensibile riduzione dell’itineranza e la crescente inclusione hanno creato l’esigenza di uscire Leggi tutto…